Gay: Onu approva storica risoluzione su eguaglianza diritti


Ginevra, 17 giu. – (Adnkronos) – Con 23 voti favorevoli e 19 contrari e tre astensioni, il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha approvato una “storica” risoluzione che afferma l’eguaglianza dei diritti a prescindere dell’orientamento sessuale segnando un importante passo avanti per l’avanzamento dei diritti dei gay in tutto il mondo. Presentata dal Sudafrica, e sostenuta in modo attivo dagli Stati Uniti, la mozione ha incontrato una forte opposizione da parte di altri stati africani e arabi.
La risoluzione afferma che “tutti gli esseri umani sono nati liberi ed eguali nella dignita’ e diritti e che ognugno deve godere di tutti i diritti e liberta’ senza alcuna distinzione”. La risoluzione chiede anche l’avvio di una commissione che studi le leggi discriminatorie nei confronti dei gay e le violenze commesse contro i singoli individui colpiti per il loro orientamento sessuale.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento a questo post