India: ministero dell' interno contro i gay: 'e' comportamento contro natura e veicolo diffusione aids'

(ANSA) - NEW DELHI, 23 FEB - Il ministero dell'Interno indiano ha chiesto oggi
alla Corte suprema di bloccare una decisione adottata dall'Alta Corte di New
Delhi che prevede la depenalizzazione dell'omosessualita'. In una recente
sentenza, l'Alta Corte ha disposto la sostanziale irrilevanza penale
dell'omosessualita' se implicati sono due adulti consenzienti.

L'omosessualita' ''e' un comportamento contro natura ed un veicolo di
diffusione dell'Aids'', sostiene invece il ministero.


Fonte: http://www.ansa.
it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/02/23/visualizza_new.html_103189596.html
Pubblicato da Lorenzo Bernini

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento a questo post