Il Governo Ugandese sempre più omofobo: Cancellate 38 Ong

Uganda: governo dichiara guerra ai gay. Cancellate 38 ONG, 'traviano bambini'


Kampala ha deciso di revocare l'autorizzazione ad operare a 38 organizzazioni non governative che tutelano gli omosessuali. "Spingono i bambini a dichiararsi gay"


Kampala - E' oramai una guerra dichiarata quella che il governo ugandese ha scatenato contro i gay. Kampala ha deciso di revocare l'autorizzazione ad operare a 38 organizzazioni non governative che tutelano gli omosessuali. Le motivazioni sono molto pesanti perche' si accusa le ong di spingere i bambini ugandesi a ''dichiarare'' la loro omosessualita', e quindi a rivendicare il diritto di potere assumere tutte le decisioni personali che possono derivare da questa condizione.

Fonte: Ansa

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento a questo post