Mare Chiuso al MILK - Mercoledì 20 Giugno 2012 ore 18.39

Da sempre impegnato per la difesa dei diritti umani, con particolare (ma non esclusivo) riferimento ai temi dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere, il comitato provinciale Arcigay Pianeta Urano Verona aderisce, insieme ad oltre 80 realtà in tutta Italia (l’elenco completo è disponibile al link:
http://marechiuso.blogspot.it/2012/05/20-giugno-le-proiezioni-che-aderiscono.html), all’iniziativa “Mai Più Respinti” lanciata da ZaLab in collaborazione con Amnesty Italia e Open Society Foundations ospitando una proiezione del
documentario Mare Chiuso, prodotto da ZaLab e diretto da Andrea Segre e Stefano Liberti (vedi www.marechiuso.blogspot.it). Il film affronta il tema dei tristemente noti respingimenti di profughi: tra il 2009 e il 2010, in seguito al trattato di amicizia Italia-Libia del 2008 e in applicazione degli accordi tecnici del 2007, centinaia di migranti in fuga dalle coste del Nordafrica sono infatti stati respinti senza essere identificati né avere accesso alla procedura di asilo. Sono stati rimandati in Libia dove sono stati imprigionati, torturati e deportati dalla polizia di Gheddafi. Molti erano richiedenti asilo, fuggiti da guerre e persecuzioni, dovute, per alcuni di loro (possiamo supporre) anche a motivi di orientamento sessuale e identità di genere.Verona è stata fra le prime città in Italia ad attivare un servizio specificamente rivolto alle persone perseguitate nei rispettivi Paesi d’origine
per via della propria condizione di gay, lesbica o transessuale e che desiderino richiedere asilo. A questo Sportello Migranti GLBT, funzionante da diversi mesi e che già si è occupato, spesso con esito positivo, di numerosi casi, partecipa anche Arcigay Pianeta Urano, insieme ad altre associazioni veronesi (ARCI, Arcilesbica, ASGI, Il Germoglio). Forti di questa esperienza sul campo, sosteniamo quindi con convinzione l’iniziativa “Mai Più Respinti”, che chiede al governo italiano di cessare una pratica gravemente lesiva dei
diritti umani.
La proiezione di Mare Chiuso si svolgerà mercoledì 20 giugno a partire dalle ore 18.30 presso il Milk LGBT Community Center (Via Antonio Nichesola 9, 37132 Verona, S. Michele Extra). Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Michele Breveglieri
Presidente Arcigay Pianeta Urano Verona

Daniele Speziari
Responsabile Cultura Arcigay Pianeta Urano Verona

Luigi Turri
Presidente Milk LGBT Community Center


Lorenzo Bernini 
Sportello Migranti LGBT Verona

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento a questo post