Russia Omofoba: Sul mensile EMERGENCY

E' uscito in edicola il nuovo mensile di EMERGENCY, con un interessante e ampio servizio sulla condizione LGBT nella Russia dello neo Zar Putin.

UNA VITA DIFFICILE
Nella Russia di oggi, come ai tempi dell'Urss, per gli omosessuali la strada è piena di tranelli, insidie e discriminazioni. Il governo, la polizia, i nazionalisti, i datori di lavoro, e anche alcune famiglie, impediscono ogni giorno a tante coppie gay di godere degli stessi diritti degli etero. Ma c'è chi, nelle organizzazioni Lgbt, non si arrende ai soprusi.

Postato da: Zeno Menegazzi

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento a questo post